FAQ

Cos’è Young Talent in Action?

Young Talent in Action è un grande progetto di formazione e orientamento realizzato da ManpowerGroup, con il supporto della Fondazione Human Age Institute, e organizzato in collaborazione con Tree. L’obiettivo del progetto è offrirti percorsi formativi ad alto contenuto innovativo per favorire il tuo l’inserimento nel mondo del lavoro. Tutti i corsi di formazione di YTiA, sono totalmente gratuiti perché finanziati dal fondo Forma.Temp.

Quali sono i requisiti per partecipare ai corsi Young Talent in Action?

Per partecipare ai corsi ti basta essere maggiorenne, non occupato e in possesso di un codice fiscale italiano.

Non sono cittadino italiano ma vorrei partecipare a un corso Young Talent in Action. È possibile?

Certo! Ai corsi Young Talent in Action possono partecipare anche i cittadini stranieri, purché in possesso di codice fiscale italiano. Per sapere come ottenere un codice fiscale italiano, informati presso l’ufficio anagrafe del tuo comune italiano di residenza/domicilio.

Al termine del corso ho diritto a un certificato di frequenza?

Sì! Al termine del corso sarà rilasciato un attestato certificato dal Fondo Forma.Temp.

La frequenza è obbligatoria?

Per ottenere il certificato di frequenza, è indispensabile seguire almeno il 70% delle ore complessive del corso ed è necessario frequentare i due moduli obbligatori (“Diritti e Doveri” e “Sicurezza nei luoghi di lavoro”).

Ho terminato il corso. Quando mi sarà inviato il certificato di frequenza?

Il rilascio del certificato di frequenza del corso avviene dopo la verifica delle ore di presenza. A causa dell’alto numero di corsi gestiti, non è prevedibile una data certa per l’invio dei certificati. Sarà nostra cura inviarli non appena pronti.

Ho già seguito, in altre occasioni, il corso su “Diritti e Doveri” e/o “Sicurezza nei luoghi di lavoro”. È obbligatorio anche per me seguire gli stessi moduli nei corsi Young Talent in Action?

No! Se hai già seguito con successo uno o entrambi i moduli, puoi essere esonerato dalla frequenza obbligatoria degli stessi durante il corso Young Talent in Action. Mandaci via mail la scansione dei certificati conseguiti, in cui sia ben visibile la data di rilascio. Ti ricordiamo che il certificato per il modulo “Diritti e doveri” ha validità un anno.

Ho inviato tutta la documentazione richiesta e ho svolto il test d’ingresso. Quando saprò l’esito della selezione?

Il risultato della valutazione delle candidature ti sarà comunicato via email, sia in caso di esito positivo che negativo, entro una settimana dalla data d’inizio del corso.

Mi sono iscritto a un corso Young Talent in Action ma, per impegni sopraggiunti, non potrò partecipare. Cosa devo fare?

Se dopo aver fatto l’iscrizione a un corso non hai la possibilità di frequentarlo, basta inviarci il prima possibile una mail a youngtalent@tree.it per permettere a un altro candidato di partecipare.

Non sono stato selezionato. Ho ancora qualche possibilità di partecipare?

Dopo la comunicazione dei risultati, alcuni candidati selezionati potrebbero ritirare la propria disponibilità a partecipare al corso. In questo caso procederemo a contattare i non selezionati, in ordine di graduatoria.

Quando potrò avere i materiali didattici utilizzati durante le lezioni?

Dopo la fine di ciascun modulo ci impegniamo a inviarti via mail, nel minor tempo possibile, il materiale utilizzato dal docente.

Il Curriculum Vitae da allegare alla domanda di iscrizione deve rispettare dei requisiti o un formato specifico?

No, il CV può essere allegato in qualsiasi formato (formato Europeo o altro).

Quando saprò le date esatte dei moduli obbligatori previsti durante il corso?

Alcuni moduli obbligatori non sono gestiti da noi, ma da un ente esterno, che ci comunica la data della docenza quando il corso è già iniziato. Sarà nostra cura, non appena ricevuta questa comunicazione, avvisare tutti i partecipanti delle date esatte in cui si svolgeranno i moduli obbligatori.

Al termine del corso è previsto un tirocinio in azienda?

L’obiettivo di Young Talent in Action è quello di offrire, al maggior numero possibile di partecipanti ai corsi, la possibilità di fare un’esperienza in azienda. Tuttavia, non è possibile garantire un tirocinio a tutti i partecipanti.